caos


caos
cà·os
s.m.inv.
1. TS filos. secondo alcune cosmogonie, stato indistinto e disordinato della materia antecedente alla formazione del mondo
Contrari: ordine, quiete, tranquillità.
2. AU fig., estremo disordine, grande confusione: in questa stanza regna il caos; il paese è nel caos
Sinonimi: anarchia, babele, babilonia, bailamme, baraonda, bolgia, bordello, casino, confusione, disordine, finimondo, marasma, pandemonio, 1scompiglio, trambusto.
3. TS fis., scient. carattere di sistemi complessi in quanto sensibili a variazioni anche minime delle condizioni iniziali, sicché non sono prevedibili deterministicamente gli stati successivi del sistema, che sono oggetto per ciò solo di ipotesi probabilistiche fondate su dati statistici
Sinonimi: disordine, entropia.
\
VARIANTI: caosse.
DATA: av. 1313.
ETIMO: dal lat. chaos, dal gr. kháos propr. "fenditura", der. del tema di khaínō "mi apro".

Dizionario Italiano.